test
Corso PAS Standard I – ottobre/dicembre 2018

Formatore Senior Autorizzato: dott.ssa Matilde Biadego
Co-formatore: dott.ssa Cecilia De Conti

DATE DEL CORSO:
13-14 ottobre; 27 ottobre; 10-11 novembre; 25 novembre; 01-02 dicembre 2018
SEDE DEL CORSO: “Studio Persona”, via Guido Vivi 5, 37142 Verona (Poiano)

IL PAS STANDARD (I LIVELLO)
Il PAS Standard è rivolto al potenziamento e/o al recupero cognitivo-relazionale di soggetti dai 7-8 anni in poi.
Si precisa che, riferendosi ad età anagrafica o mentale, tanto bambini normodotati, quanto ragazzi anche sensibilmente più grandi in difficoltà, rientrano tra coloro ai quali è rivolto questo livello di strumentazione Feuerstein.

Il metodo è di natura “funzionale non contenutistica”, in quanto il focus delle attività sono le funzioni cognitive da recuperare, sviluppare o consolidare che stanno alla base delle capacità di pensiero volte ad un apprendimento corretto e proficuo, non nozioni di contenuto didattico specifiche.

Grazie a ciò, gli strumenti in cui si articola il PAS Standard I consentono di indagare e potenziare liberamente le capacità della persona, considerata nella sua integrità, potendo focalizzare l’intervento sul sapere individuale e sul personale stile cognitivo.


DESTINATARI DEL CORSO
Insegnanti curricolari e di sostegno a partire dal II ciclo delle scuole primarie alle scuole secondarie di II grado
Professionisti che operano nel campo dell’educazione, della riabilitazione e dell’integrazione socio-culturale (educatori, psicologi, logopedisti, pedagogisti, neuropsicomotricisti, mediatori culturali, operatori socio-sanitari, medici, ecc)
Professionisti che operano nel settore della terza eta’


CONTENUTI DEL CORSO
Teoria: La teoria della Modificabilità Cognitiva Strutturale; l’Esperienza di Apprendimento Mediato; i 13 Criteri di mediazione; le Funzioni Cognitive Carenti; la Carta Cognitiva

Strumenti
1. Organizzazione Punti: sollecita la capacità di organizzare i dati, individuando le relazioni virtuali che li connettono, favorendo così l’accesso alle operazioni mentali più elevate (stimola le abilità grafo- motorie, di pianificazione, la capacità di trovare strategie per il problem solving, le capacità attentive)

2. Orientamento Spaziale 1: porta all’interiorizzazione del sistema di riferimento spaziale che consente di organizzare mentalmente la realtà circostante e di orientarsi in essa (sollecita il pensiero rappresentativo)

3. Confronti: Promuove lo sviluppo di un comportamento comparativo spontaneo, fondamentale per lo strutturarsi del pensiero relazionale astratto (mappe concettuali, formazione e uso di concetti e categorie, ecc)

4. Percezione Analitica: sviluppa le capacità percettive, insegnando ad analizzare un intero, a differenziarne le parti e a relazionarle in diversi modi in funzione di bisogni specifici (accrescimento delle capacità di analisi e sintesi di elementi concreti e astratti: oggetti, situazioni, testi, problemi, ecc)

5. Immagini: varie situazioni, rappresentate con linguaggio figurativo, richiedono di essere comprese e risolte nei disequilibri in esse contenuti, mediante l’attivazione di tutte le funzioni cognitive esercitate in precedenza


IL CORSO FORNISCE LE COMPETENZE PER:

  • Recuperare le funzioni cognitive carenti
  • Favorire e potenziare le capacità cognitive presenti
  • Prevenire le difficoltà di apprendimento
  • Organizzare interventi di recupero per soggetti in difficoltà
  • Favorire l’integrazione socio-culturale di soggetti ad alto rischio e di persone straniere
  • Organizzare interventi di sostegno e riabilitazione per soggetti portatori di handicap

METODOLOGIA E ATTIVITA’ PRATICHE
Il corso si svolgerà in un interscambio continuo tra teoria e pratica, con esercitazioni di gruppo sugli strumenti e simulazioni di intervento; verrà inoltre dato ampio spazio al confronto sulle tematiche e sulle esperienze più rilevanti.

DURATA DEL CORSO: 48 ore di formazione a frequenza obbligatoria.
DATE E ORARI DEL CORSO:
13-14 ottobre (sabato 14.30-18.30; domenica 9.00-13.00, 14.30-18.30)
27 novembre (sabato 14.30-18.30)
10-11 novembre  (sabato 14.30-18.30; domenica 9.00-13.00, 14.30-18.30)
25 novembre (domenica 9.00-13.00, 14.30-18.30)
01-02 dicembre (sabato 14.30-18.30; domenica 9.00-13.00, 14.30-18.30)


COSTI E MODALITA’ DI ISCRIZIONE
Costo: 560 euro pro capite.
nb:
Si considera finalizzata l’iscrizione al corso una volta versata la quota di iscrizione di 300 euro entro due settimane dall’inizio delle lezioni, ovvero entro il 29 settembre 2018 (la differenza restante si salderà all’avvio del corso)
Sconto: 520 euro pro capite, se si versa la quota di iscrizione di 300 euro entro 30 giorni dall’inizio del corso, ovvero entro il 15 settembre 2018 (la differenza restante si salderà all’avvio del corso)
– Ogni costo è da considerarsi iva inclusa
La tariffa comprende: le ore di insegnamento, il costo degli strumenti e il costo del certificato.

– Il corso verrà attivato con un minimo di 8-10 partecipanti
– La quota di iscrizione verrà interamente restituita in caso di mancata attivazione del corso
– La quota di iscrizione verrà interamente restituita in caso di disdetta da parte del singolo corsista, se avvenuta entro due settimane dall’inizio della formazione
– La quota di iscrizione verrà restituita per metà in caso di disdetta da parte del singolo corsista, se avvenuta dopo le due settimane precedenti l’inizio della formazione

Modulo di Iscrizione: MODULO DI ISCRIZIONE pas standard I
Coordinate bancarie: COORDINATE BANCARIE pas standard I


ULTERIORI INFORMAZIONI TECNICHE, MATERIALI E CERTIFICAZIONE
Per ogni livello di formazione, il Feuerstein Institute di Gerusalemme fornirà gli Strumenti di lavoro relativi e rilascerà il Certificato di Mediatore Feuerstein per il livello conseguito, controfirmato dal prof. Rafi Feuerstein e dal Formatore Autorizzato. Il certificato avrà validità di 4 anni e potrà essere rinnovato ottemperando al CPD (Continuos Professional Development) richiesto dal Feuerstein Institute (per maggiori informazioni si consiglia di scaricare il documento: CPD – IE Mediators IT)


PER INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI:
dott.ssa Cecilia De Conti, cecilia.deconti@googlemail.com
dott.ssa Matilde Biadego, 349-3154609, matilde.biadego@gmail.com